Strattona donna vicino Questura, arresto

Un 41enne di Cosenza, C.D., è stato arrestato dagli agenti della della Squadra Volante della Questura per atti persecutori aggravati. E' stato un passante ad allertare gli agenti al corpo di guardia della Questura che poco lontano c'era un uomo che inveiva e strattonava una donna. Sul posto è subito intervenuta una volante il cui equipaggio ha notato l'uomo bloccare la vittima per impedirle di raggiungere la Questura. La donna, palesemente terrorizzata, è stata rassicurata e sin da subito ha espresso la volontà di formalizzate la denuncia contro C.D. che nel frattempo è stato sottoposto ai controlli di routine ed accompagnato in ufficio per le formalità di rito. La donna, in sede di denuncia, ha riferito che già in passato era stata vittima delle violenze da parte di C.D. ma che in udienza aveva rimesso la querela perché, a dire del difensore dell'uomo, rischiava di perdere il lavoro. Dopo poco, però, l'uomo era tornato ad avere condotte ancor più violente.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Ionio Notizie
  2. Qui Cosenza
  3. CN24
  4. Il Giornale di Calabria
  5. Qui Cosenza

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Giorgio Albanese

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...